LE SPIAGGE “MUST” DI IBIZA

CALA TARIDA

Sicuramente una delle spiagge più battute e famose.

Il mio personale consiglio è quello di andarci al mattino presto per poter godere di questo paradiso quando ancora il resto dell’isola è addormentata.

Io allo spiaggione principale, preferisco fare una leggera “scalata” e mettermi nella piccola spiaggetta a fianco con la sua roccia in mezzo al mare da cui ci si può anche tuffare.( Quando si arriva sulla strada e ci sono le indicazioni per la spiaggia bisogna seguire quella che dice EST) Ma mi raccomando: la sveglia presto è fondamentale! Dopo mezzogiorno diventa super affollata!

CALA COMTE

Ci sono molti SPOT in cui ammirare il tramonto ad Ibiza, Cala Comte è sicuramente uno dei posti più “Cool” dell’isola in cui vederlo.

E’ caratterizzata da delle terrazze rocciose, e se si vuole vivere un’esperienza più appartata vi consiglio di andare nella confinante “CALA ESCONDIDA”, tanto “Escondida” ormai non è, anche qui non vi aspettate di essere da soli, soprattutto in pieno agosto.

CALA DE SANT VINCENT

Una delle mie preferite in assoluto, non è una “Caletta” ma una vera e propria spiaggia, e nonostante io solitamente non sia un’amante degli spiaggioni, questa la trovo spettacolare per molteplici motivi.

L’acqua cristallina, che diventa profonda subito e questa è una delle cose che più preferisco, essendo molto grande non rischi che sia superaffollata anche in pieno agosto, e nonostante ci siano molti ristoranti e alberghi non c’è caos perchè quasi tutti destinati a famiglie. Inoltre se non siete i classici tipi a cui piace stare sdraiati in spiaggia come lucertole al sole ma avete voglia anche di farvi una camminata, in fondo alla spiaggia c’è un piccolo cammino tra gli scogli che vi porterà ad un trampolino in pietra da cui si gode di una vista fantastica su tutta la Cala e da cui ci si può tuffare nel blu!

A Cala San Vincente inoltre sono presenti due tra i miei ristoranti preferiti sull’isola: “ON THE BEACH”, stile Tiki Bar Hawaiiano è il classico locale sulla spiaggia in cui ci si sente proprio in Vacanza allo stato puro. L’arredamento, l’atmosfera, la musica dal vivo la sera, i piatti favolosi dalle porzioni gigantesche, lo rendono il posto ideale in cui prendersi una pausa RELAX.

“BOAT HOUSE”, il fratello Chic di On the Beach, stesso proprietario, offre un ambiente e piatti più raffinati, ma l’arredamento ti farà sognare anche qui, ti sembrerà di essere stato catapultato all’interno di un’antica nave e le amache fatte con le reti da pesca saranno sicuramente il vostro SPOT ISNTAGRAMMABILE!

CALA BASSA

Se c’è una spiaggia che può rappresentare il caos di Ibiza, penso sia questa.

Se siete alla ricerca del lato tranquillo dell’isola, skippate questa Cala perchè qui troverete davvero di tutto, i TAMARRI VERI sono qui, per intenderci.

Il che è un vero peccato, perchè come mare e paesaggio è davvero magnifica, però qui non posso proprio dirvelo andate presto o non ad agosto, perchè ho sempre trovato davvero tanta gente.

BENIRRAS

Questa spiaggia grazie al paesaggio spettacolare è già bella di suo ogni giorno della settimana, però se volete provare un’esperienza davvero unica sull’isola, vi consiglio di andarci di Domenica, quando i tamburi si radunano per suonare tutti insieme e salutare il sole che tramonta.

Lo spettacolo è davvero eccezionale, pura energia e magia, il sole sembra voglia posarsi sulla roccia presente in mezzo al mare a ritmo di musica, ballerete sicuramente e proverete un’emozione unica nel suo genere.

Consiglio: una volta questo era un evento conosciuto da pochi, ora è “un’attrazione turistica” che attira centinaia di persone, quindi lasciate la macchina nel parcheggio prima della discesa alla spiaggia e prendete l’autobus per pochi euro andata/ritorno per evitare inutili esaurimenti per trovare parcheggio una volta giù, a patto che vi facciano scendere con la macchina perchè a volte fermano prima. Durante il weekend è presente anche un mercatino “Hippie” con prodotti di artigianato e abiti orientali che migliorerà ulteriormente la vostra esperienza.

PLATJA DE SES SALINES

Un’altra delle spiagge più affollate di Ibiza, dove stare sdraiato a prendere il sole in tranquillità è praticamente impossibile.

Qui assisterete a sfilate di ogni tipo, tra sponsor per le discoteche e gente che cerca di venderti di tutto.

Ma Ses Salines è un paradiso che se avete voglia di scoprirlo va oltre tutto questo e non vi deluderà. Camminando verso la fine della spiaggia, verso la Torre “ES POUET DE SA TRINXA”, troverete molte calette più piccole paradisiache, sculture nella roccia suggestive e il cammino in sé è molto piacevole.

CALA CODOLAR

La classica Caletta tranquilla per famiglie in cui potersi rilassare e prendersi una pausa dalla folla delle spiagge più popolari. Non è una spiaggia “comoda” perchè non c’è sabbia ma una specie di ghiaietta, però a me piace molto.

CALA SALADETA

Forse la spiaggia più gettonata di Ibiza, un’autentica bellezza.

Essendo piccola però si affolla molto in fretta e in Agosto soprattutto sono monitorati i passaggi, quindi l’unico consiglio che posso darvi è raggiungerla in motorino come abbiamo fatto noi e poi fare un pezzetto a piedi. Non c’è molto altro da dire, solo godersi lo spettacolo!

CALA D’HORT

La spiaggia da cui si può ammirare l’Isola di Es Vedrà in tutta la sua bellezza. L’acqua è cristallina e dicono si mangi una delle Paella più buone di Ibiza da “EL CARMEN”.

CALA XARRACA

Cala Xarraca è una di quelle spiagge in cui non devi soffermarti nella spiaggia principale, perchè nulla di entusiasmante, ma avventurarti nei dintorni.

Oltre gli scogli sulla sinistra, troverete una mini spiaggetta di sassi che se avete la fortuna di trovare libera o non portata via dalla marea, è un autentico paradiso di pace.

Se invece si cammina verso destra, oltrepassando il villone che sovrasta la spiaggia, il percorso tra le rocce che portano agli “Imbarcaderos” ( le casette dei pescatori con le loro discese per le barche) vi regalerà una vista mozzafiato e a parer mio una delle acque più cristalline dell’isola.

Una volta arrivati vi aspetta una “Corda Altalena” molto famosa su Instagram, ma buona fortuna! Salirci non è così facile come sembra!

CALA D’EN SERRA

Nelle vicinanze di Portinatx, questa spiaggia situata alla fine di una strada sterrata è un’oasi tranquilla e riparata. I resti di una struttura alberghiera abbandonata creano atmosfera con i loro graffiti all’interno. E’ presente anche un Chiringuito che offre sdraio e ombrelloni oltre ad una piacevole pausa “Cervezita” (Birretta)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: