Sono ormai passate due settimane dal mio ritorno da Madeira, quest’isola remota del Portogallo che una volta era pressoché sconosciuta se non dagli amanti del Vino, mentre negli ultimi anni sta avendo un Boom davvero incredibile.

Ho desiderato visitare Madeira per talmente tanto tempo ed ho aspettato con così tanto entusiasmo questo viaggio, che ho avuto bisogno di qualche giorno di tempo per assimilarlo e poterne scrivere, ed è passato talmente in fretta che ancora mi sto chiedendo se io l’abbia realmente vissuto.

.Cosa avrei voluto sapere prima di partire

IMPRESSIONI A CALDO SU MADEIRA

Madeira credo che sia uno di quei luoghi nel mondo che consiglierei a chiunque di visitare una volta nella vita.

Qui la Natura regna sovrana ed è di una bellezza TRAVOLGENTE.

La vegetazione è fitta e verdissima ( Un verde tale l’avevo visto solo in Nuova Zelanda), le cascate sono presenti ovunque, l’oceano è di un blu intenso, i tramonti ti lasciano senza parole e l’infinità di Trekking presenti vi mozzeranno il fiato, alcuni letteralmente ed altri per la loro straordinaria bellezza. Se vi piace camminare nella natura è senza dubbio il posto che fa per voi.

Madeira, Portugal

QUANTO RESTARE?

Madeira ha un’infinità di cose da vedere ed attività da fare tra Trekking, Punti Panoramici, Degustazioni di Vino, Piscine Naturali, Spiagge particolari ed ottimo cibo, quindi il mio personale consiglio è quello di ritagliarsi del tempo per poterci trascorrere almeno una settimana. Le distanze in auto sono lunghe e stancanti, date le strade tortuose ed i continui sali e scendi, con meno giorni rischiereste di vedere davvero poco ma sopratutto stancarvi parecchio.

Dove affittare l’auto a Madeira

Dopo un’approfondita ricerca prima di partire, alla fine abbiamo scelto 7MRENTCAR, abbiamo pagato un pochino di più, ma ti permettono di affittare l’auto SENZA LASCIARE ALCUN DEPOSITO se si paga l’assicurazione totale e SOPRATTUTO SENZA ALCUNA CARTA DI CREDITO. Loro super gentili e disponibili, CONSIGLIATISSIMA. E’ ad un paio di minuti dall’aeroporto e loro ti accompagnano e ti vengono a prendere con un pulmino, davvero comoda, (240 euro per 8 giorni)

Consigli su dove Alloggiare

Il primo consiglio che viene dato è sicuramente quello di alloggiare a FUNCHAL, la città principale. Ma questa cittadina non è poi cosi piccola ed è parecchio affollata, quindi per mio personale gusto io sconsiglio questa opzione, per non dover star a impazzire ogni volta per parcheggiare o per non dover spendere molti soldi in parcheggi.

Noi abbiamo alloggiato A CAMARA DE LOBOS, a 10 Minuti in auto da Funchal.

Un paesino grazioso con una piccola Baia e molti ristoranti carini in cui mangiare tra cui MINERVA E OFUSA, CONSIGLIATISSIMI.

Se invece avete voglia di spostarvi e non vi va di percorrere molta strada in auto se avete anche poco tempo, consiglio di alloggiare in parti differenti dell’isola per non dover guidare troppo tutto il giorno dato che nel mezzo l’isola è tutta montagne e le distanze sono parecchio lunghe per raggiungere qualsiasi destinazione.

COME VESTIRSI A MADEIRA

Madeira è un’isola nel mezzo dell’oceano Atlantico, quindi il tempo è molto variabile ed imprevedibile. VESTIRSI A “CIPOLLA” è il metodo ideale per non rimanere fregati dal continuo cambio di temperatura e soprattutto dalla forte umidità presente sull’isola.

MADEIRA è COSì ECONOMICA COME DICONO?

Prima di arrivare a Madeira, ho visto molti post su Instagram affermare che questa sia una meta LOW COST. Bhè ragazzi, non so dove siano state queste persone, o se abbiano fatto la spesa e si siano chiusi in casa, MA MADEIRA NON è UNA META AFFATTO ECONOMICA.

I prezzi dei ristoranti hanno una media di 17/20 euro a piatto, soprattutto se si tratta di mangiare pesce, l’unica nota positiva è che se non siete dei gran mangioni, in ogni posto in cui noi abbiamo mangiato le persone erano enormi e quindi divisibili perfettamente a metà.

COSA MANGIARE A MADEIRA

Non si può essere stati a Madeira senza aver provato almeno uno di questi piatti Tipici:

  • LAPAS
  • ESPETADA: Uno spiedino gigante di carne
  • PESCE SCIABOLA CON BANANA O MARACUJà: un abbinamento davvero strano ad essere sincera, a mio parere troppo dolce, però tipico del luogo perciò vale la pena almeno un assaggio.
PESCE SCIABOLA CON BANANA E PASSION FRUIT
  • MILHO FRITTO
  • BOLO DO CACO: Pane tipico dell’isola riempito con burro e tanto tanto AGLIO, però DAVVERO BUONISSIMO!
  • BOLO DO MEL: Dolce tipico che a me ha ricordato un pò il nostro Pan dei Morti a livello di sapori.
  • PONCHA: Bersi un bicchiere di questa bevanda è un MUST SULL’ISOLA. Una bibita originariamente creata dai pescatori per scaldarsi, la ricetta originale è a base di RUM,ZUCCHERO E LIMONE, ma esistono molte varianti con anche il miele, l’arancia, e altri sapori come fragola o frutto della passione.
  • MADEIRA WINE: Non si può visitare Madeira senza aver visitato una cantina di questo vino unico al Mondo. Io sugerisco BARBEITO O BLANDY’S
  • PICADO DI MADEIRA: Carne o pesce su un letto di patatine fritte accompagnato da salsa e verdure.
  • POLPO e TONNO: In molti posti troverete piatti squisiti di Polpo e tonno.
  • FRUTTA TROPICALE AL MERCATO DOS LAVRADORES
MERCADO DOS LAVRADORES

.ALCUNI RISTORANTI DA NON PERDERE.

  • MINERVA-CAMARA DO LOBOS : Menù con pochi piatti ma tutti molto buoni e curati. Prezzi economici
  • O’FUSA- CAMARA DO LOBOS: Cocktail buonissimi accompagnati da piatti deliziosi, alcuni tipici Maderensi.
  • ONDA DO SOL: Grazioso ristorante vista mare, offre piatti enormi sia di pesce che di carne. Noi abbiamo provato lo spiedino di Tonno specialità della casa, uno dei tonni più buoni mai mangiati.
RISTORANTE ONDA DO SOL
  • BAR OS MEU AMIGOS- SAN ANTONIO: Qui potrete vivere un’esperienza super local e provare un’ESPETADA DA FAR VENIRE L’ACQUOLINA IN BOCCA. Annesso al bar dove potrete ordinare da bere e pane con burro, troverete la macelleria dove potrete scegliere voi stessi la carne e poi cucinarvela. Tutto fai da te! Ma non preoccupatevi, se non siete molto pratici nella cottura alla brace, il signore della Macelleria sarà lieto di aiutarvi. Prezzi piuttosto bassi per la Media di Madeira, uno spiedo gigante più due birre abbiamo speso 18 euro.

SE VOLETE INVECE DEGUSTARE DELL’OTTIMO MADEIRA CONSIGLIO FARE UN TOUR O DA BARBEITO O DA BLANDY’S

PRIMA DI ANDARE…

Spero che questo articolo vi sia servito per farvi un’idea generale di questa isola meravigliosa, ricca di esperienze da vivere.

Questi sono davvero i consigli “base” che io avrei voluto leggere prima di partire, quindi spero possano farvi vivere al meglio questo viaggio meraviglioso!

BUON VIAGGIO AMICI! CHE SIA SEMPRE UNA SPLENDIDA AVVENTURA!

SE INVECE SIETE ALLA RICERCA DI ALTRE IDEE DI VIAGGIO….

10 COSE IMPERDIBILI A LANZAROTE
ESSAOUIRA LA PERLA HIPPIE DEL MAROCCO

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *